ADESSO IL CAPO SONO IO! – con Mu su La5 per la première di un nuovo format

locandina di lancio della puntata première in onda il 4 giugno su La5, un format originale di Prodotto, fattori di videoevoluzione

Posted on Mag 19, 2015 in News&Press

Continue

NEWS – In anteprima assoluta il 4 giugno alle 23.35 sul canale 30 del dtt la premiére del nuovo format completamente originale ed italiano di Prodotto, fattori di videoevoluzione per Mediaset: ADESSO IL CAPO SONO IO!

Con il linguaggio del docu-game, il format racconta la scelta di vita di una persona che, dopo anni da dipendente, dà una scossa alla sua quotidianità e realizza un sogno: aprire un’attività commerciale tutta sua per poter finalmente dire Adesso, il capo sono io!.

Il format, originale e completamente italiano ideato e realizzato da Prodotto, fattori di videoevoluzione, sarà presentato in anteprima assoluta su La5, giovedì 4 giugno alle 23.35 con un episodio premiere, test per un’eventuale serie invernale.

Il programma non solo segnala al concorrente un partner commerciale, che renderà l’apertura della suo nuovo negozio più facile e realizzabile in poco tempo, ma gli darà una grande opportunità: se il giorno dell’inaugurazione il concorrente sarà in grado di raggiungere un incasso predeterminato, vincerà l’avviamento della sua attività.

“Con Adesso il capo sono io! – spiega Riccardo Pasini, CEO di Prodotto, fattori di videoevoluzione – tentiamo un doppio esperimento: abbinare al linguaggio della docu quello del game, animando il classico factual con un approccio alla conduzione, forse azzardato, ma senz’altro originale. ”

Il protagonista della puntata premiere è Roberto, 47 anni, sposato con Letizia e con due figli: Tommaso e Giorgia. Lavora in un’importante azienda finanziaria, ma il suo desiderio è quello di aprire una gelateria. Non una gelateria comune, ma una gelateria fai da te, che unisce gusto e divertimento. Il programma lo aiuta a realizzare il suo sogno, trovandogli il partner commerciale ideale, Magic Mu, formandolo per la nuova attività e seguendo passo passo la trasformazione del locale e della sua vita, fino al giorno dell’inaugurazione. E se quel giorno raggiungerà l’incasso pattuito, vincerà l’avviamento dell’attività. Non sarà un’esperienza facile: il concorrente infatti, oltre ad impegnarsi ad avviare l’attività, verrà sottoposto ad una serie di prove, grazie alle quali, se superate, riceverà dei bonus che serviranno a ridurre il valore della somma che dovrà incassare il giorno dell’apertura.

“L’obiettivo è quello di ripercorrere le orme de Il Meglio di Me – aggiunge Pasini – che dopo una premiere di grande successo, siamo appena reduci da una prima edizione che ha confermato con gli ascolti l’apprezzamento del pubblico per il format, anch’esso inedito e completamente italiano.”

 

Il concorrente Roberto con i suoi partner Mattia e Giacomo, titolari di Mu, la gelateria fai da te.

Il concorrente Roberto con i suoi partner Mattia e Giacomo, titolari di Mu, la gelateria fai da te.

 

 

 

 

FacebookTwitterGoogle+Pinterest

Tags:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *